California, pannelli solari su tutte le case nuove

California sempre più green. Entrerà in vigore nel 2020 il nuovo obbligo votato unanimemente dalla Commissione per l'Energia.

0 111

California sempre più verde: dal 2020 tutte le nuove case costruite dovranno installare pannelli solari, la continuazione dei suoi ambiziosi piani per liberarsi completamente dai combustibili fossili entro due decenni. Con un voto unanime la Commissione per l’Energia dello stato approva il nuovo obbligo, che fa diventare la California il primo stato americano a imporre pannelli solari. La misura riduce le emissioni di gas serra ma potrebbe far aumentare ulteriormente i prezzi delle case.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

VOTO UNANIME – Tutti e cinque i membri della California Energy Commission hanno votato per il mandato che entrerà in vigore il 1° gennaio 2020 per edifici monofamiliari o “multi-familiari”. Sono stati inoltre introdotti altri standard meno visibili, come l’isolamento delle finestre per evitare dispersioni di calore o di aria raffreddata a seconda delle stagioni.

PER SAPERNE DI Più: SCHWARZENEGGER E DICAPRIO, NO ALLE TRIVELLAZIONI DI TRUMP

I PRECEDENTI – Lo stato – che è la quinta economia mondiale – era già sulla buona strada per raggiungere alti obiettivi di energia rinnovabile. La legge statale impone alla California di generare metà dell’energia da fonti rinnovabili come l’energia eolica e solare entro il 2030. Secondo gli osservatori, probabilmente i californiani raggiungeranno questo obiettivo 10 anni prima del previsto, nel 2020.

PANNELLI SOLARI – Gli impianti fotovoltaici per le nuove case saranno certamente essere un vantaggio, alimentando il frigorifero e l’aria condizionata durante il giorno e rimandando l’eventuale potenza in eccesso alla rete. “Parlano al futuro”, ha detto in un’intervista Michael Picker, presidente della California Public Utilities Commission, un’agenzia separata dalla commissione energetica dello stato.

PER SAPERNE DI Più: GLASS TO POWER

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.