Ecocapsule, micro-case a energia solare e eolica

I designer di Bratislava sono pronti al debutto internazionale a dieci anni dal lancio del prototipo.

0 959

Ecocapsule, le micro-case alimentate a energia solare e eolica, sono finalmente pronte al debutto internazionale. Ora, quasi dieci anni dopo la nascita del concept visionario, i suoi designer con sede a Bratislava stanno finalmente debuttando a livello internazionale con una versione esclusiva di 50 abitazioni vendute in rete, che possono essere installate praticamente ovunque. Sebbene questo primo lotto di abitazioni minuscole e autosufficienti, disponibile solo per i clienti che vivono negli Stati Uniti, in Giappone, in Australia e nell’Unione Europea, il secondo lotto dovrebbe essere ultimato e in consegna già per la fine del 2018.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

ECOCAPSULE®, COS’È – È una casa intelligente e autosufficiente, alimentata esclusivamente da energia solare ed eolica. Permette di vivere fuori in autonomia, con il lusso di una stanza d’albergo. È pensata come cottage, hotel pop-up o anche come stazione di ricarica per auto elettriche. È stata progettata per essere il più autosufficiente, pratica e funzionale il possibile. Ora, per la prima volta in assoluto, sono stati aperti ordini e pre-ordini online.

SOSTENIBILITÀ – Nonostante il suo design futuristico, Ecocapsule racchiude in sé una grande quantità di ciò che rende una casetta veramente sostenibile. Sebbene sia fatta di fibra di vetro e acciaio, nessuno dei quali è rinnovabile come il bambù o la canapa, merita grandi complimenti per la sua capacità di generare la propria energia con pannelli solari inclusi e una turbina eolica, e raccogliere e filtrare la propria acqua, tutto in un modulo compatto di piccole dimensioni. È lungo 4.67m, largo 2.50m e alto 2.20m (inclusa la turbina eolica).

AUTONOMIA ENERGETICA – Matej Gyárfáš di Ecocapsule ha affermato che la turbina eolica produce 750 W di energia pulita, mentre i pannelli solari incorporati producono 880 W. L’energia viene immagazzinata in una batteria con una capacità di 9 kWh, anche se tutta la micro-casa può essere collegato a una presa esterna in caso sia necessaria ulteriore energia elettrica. Con i suoi due serbatoi d’acqua a piena capacità, l’unità pesa 1.650kg.

COME LA CONSEGNANO? – Realizzata per ospitare fino a due persone, Ecocapsule può essere trasportata in un container, trainata da un’autovettura con gancio di traino o portata… in elicottero, che è il modo in cui la prima unità è stata portata sul tetto dell’edificio UNIQ di Bratislava il 31 gennaio 2018.

IL DESIGN – Ha un design interno semplice e illuminato da molta luce naturale. La sua forma sferoidale favorisce la raccolta dell’acqua, garantendo al tempo stesso la non dispersione di energia. Gyárfáš ha spiegato che il progetto originariamente era pensato come “abitazione di frontiera, un’unità abitativa per le persone che hanno bisogno di rimanere nella natura per un tempo più lungo”, per esempio scienziati, fotografi, guardaparchi o turisti estremi. “Ma la facile mobilità, la possibilità di stare in un container e l’indipendenza energetica a lungo termine hanno ampliato le sue potenzialità“. Ecocapsule può essere rapidamente spedita e funziona addirittura come piccola centrale elettrica e unità di filtrazione dell’acqua.

DOVE INSTALLARLA – Ecocapsule può essere installata su tetti o in spazi urbani vuoti, in mezzo alla natura o persino nei vigneti. Secondo l’azienda, è “un’unità polifunzionale, che può essere utilizzata come casa, roulotte, casa galleggiante, hotel o stazione di ricerca“. Ciascuna dei primi 50 pezzi costa 79.900 euro + 2mila di deposito. I prezzi del secondo lotto saranno inferiori, ma non è ancora stato rivelato di quanto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.