FederBio conferma la partnership storica con SANA

Convegni, talk show e la Festa del Bio al centro di SANA City caratterizzano la partecipazione della Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica.

0 31

FederBio rinnova anche per il 2018 la propria presenza storica a SANA 2018 con uno spazio espositivo (Pad. 21 Stand C/9) e attraverso l’organizzazione di momenti di approfondimento e confronto sulle tematiche più attuali del settore. Convegni, talk show e la Festa del Bio al centro di SANA City caratterizzano la partecipazione della Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica.

AGRICOLTURA BIOLOGICA – Venerdì 7 settembre alle ore 14.30, nella Sala MELODIA al Centro Servizi, il convegno Quali mezzi tecnici per l’agricoltura biologica, le regole per un corretto utilizzo farà il punto sui possibili rischi legati a un utilizzo improprio dei mezzi tecnici, soprattutto da parte delle sempre più numerose aziende che iniziano l’attività nell’agricoltura biologica. I mezzi tecnici rappresentano un comparto non compiutamente regolato e suscettibile di diverse interpretazioni, in particolare in riferimento ad alcuni aspetti normativi su prodotti fitosanitari e fertilizzanti. Il convegno punta quindi a fare chiarezza sull’utilizzo corretto dei mezzi tecnici sostitutivi dei prodotti di sintesi, che costituiscono una delle più significative differenze rispetto all’agricoltura convenzionale.

EMERGENZA FOSFITI E ALTRI CONVEGNI – Sabato 8 settembre alle 14.30 è previsto il talk show Strumenti per la risoluzione dell’emergenza fosfiti nei prodotti ortofrutticoli biologicisul progetto BIOFOSF finanziato dal ministero delle Politiche agricole, curato dal Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA) in collaborazione con FederBio; lunedì 10 settembre dalle 10.30 nella sala MELODIA al Centro Servizi, FederBio Servizi organizza il convegno dal titolo: FIP4: la piattaforma innovativa di tracciabilità e land management per le filiere bio”.

PER SAPERNE DI Più: SANA, LA FIERA DEL BIO COMPIE 30 ANNI

FESTA DEL BIO – Momento clou della presenza FederBio a SANA 2018 sarà la tappa finale della Festa del Bio che trasformerà, per l’intera giornata di sabato 8 settembre, la centralissima Piazza Minghetti nel Villaggio del biologico italiano. Un ricco palinsesto di eventi per informare e sensibilizzare a uno stile di vita più attento e consapevole, che prevede approfondimenti culturali e scientifici sui temi della nutrizione, dell’intera filiera alimentare dal campo alla tavola, della lotta contro i pesticidi chimici di sintesi e un focus sul benessere animale negli allevamenti biologici. La kermesse ospiterà anche show cooking con degustazioni e in chiusura un BIOaperitivo. Tra i momenti centrali della Festa del Bio, la presentazione del rapporto “Cambia la terra. Così l’agricoltura convenzionale inquina l’economia (oltre che il Pianeta)”, il primo studio che – partendo dagli impatti dell’agricoltura convenzionale sulla salute e sull’ambiente – disegna una valutazione dei costi della chimica di sintesi nei campi e sulle tavole del nostro Paese. Lo studio dimostra come gli agricoltori biologici devono pagare per produrre in modo pulito, con maggiori costi di produzione, di lavoro e di certificazione e controllo, cui corrispondono incentivi pubblici più bassi rispetto all’agricoltura convenzionale. Cifre alla mano, il rapporto dimostra come “chi non inquina paga”, l’esatto contrario di una delle regole su cui dovrebbe fondarsi la politica italiana ed europea in campo ambientale e sanitario. I dati delle politiche di incentivi ‘brown’ saranno diffusi alle 11 di sabato 8, durante il talk “Chi inquina campi e cibo non paga: facciamola finita”.

Paolo Carnemolla, Presidente FederBio

“Siamo legati a Sana da una consolidata partnership che ci ha visto negli anni rafforzare il nostro coinvolgimento in questa prestigiosa manifestazione internazionale che attesta la costante crescita del settore biologico. In occasione della 30ª edizione abbiamo deciso di intensificare ulteriormente la nostra presenza affiancando a momenti di confronto e approfondimento tecnico un evento dedicato al grande pubblico, la tappa finale del road show la Festa del Bio all’interno del palinsesto di SANA City”, afferma Paolo Carnemolla, presidente FederBio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: SARCHIO A SANA 2018

FEDERBIO, COS’È -È una federazione nazionale nata nel 1992 per iniziativa di organizzazioni di tutta la filiera dell’agricoltura biologica e biodinamica, con l’obiettivo di tutelarne e favorirne lo sviluppo. FederBio socia di IFOAM e ACCREDIA, l’ente italiano per l’accreditamento degli Organismi di certificazione, è riconosciuta quale rappresentanza istituzionale di settore nell’ambito di tavoli nazionali e regionali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.