Festival CinemAmbiente a Torino

Il 21° Festival CinemAmbiente si svolgerà a Torino dal 31 maggio al 5 giugno 2018.

0 172

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Appassionati di cinema? Il Festival CinemAmbiente è quello che fa per voi. L’edizione 2018, in calendario a Torino dal 31 maggio al 5 giugno, sarà in ulteriore espansione rispetto allo scorso anno, in parallelo con la crescente vitalità della produzione cinematografica ambientale che prosegue il trend molto positivo registrato negli ultimi anni. Il festival è stato un precursore, visto che taglia il prestigioso traguardo delle ventuno edizioni. E il successo cresce anno dopo anno: basti pensare che, ancora prima dell’apertura ufficiale delle iscrizioni, sono già arrivate le candidature spontanee di oltre 1650 titoli da ogni parte del mondo.

LE NOVITA’ – L’edizione 2018 vede l’ampliamento del Festival sia nei contenuti (attraverso la collaborazione con concomitanti manifestazioni a tema ambientale), sia nella struttura. Nasce una nuova sezione competitiva, riservata alle scuole, tassello fondamentale del progetto CinemAmbiente Junior in cui il Festival riunisce le iniziative dedicate ai più giovani.

LE ISCRIZIONI – Tre sono le sezioni competitive: Concorso internazionale Documentari, Concorso Documentari italiani e Concorso internazionale One Hour, cui si aggiungono le sezioni non competitive Panorama, Eventi speciali e Cinemambiente Junior. Sono ammessi film a tematica ambientale prodotti dopo il 1° gennaio 2016. L’iscrizione dovrà essere effettuata entro il 31 marzo 2018 sul sito del Festival, dove trovate il regolamento.

CINEMAMBIENTE JUNIOR – IL NUOVO CONCORSO PER LE SCUOLE. Il Festival CinemAmbiente si arricchisce della sezione competitiva riservata al mondo della scuola, con un concorso nazionale, rivolto alle Scuole Primarie, Secondarie di I e II grado, per il quale sono aperte le iscrizioni e a cui possono partecipare cortometraggi a tema ambientale di durata non superiore a 10’. L’iscrizione al concorso dovrà essere effettuata entro il 31 marzo 2018 sul sito, dove trovate il regolamento. I premi ai migliori elaborati per ciascun ordine e grado di scuola saranno assegnati entro il 30 aprile da una giuria apposita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.