Infiniti, nel 2021 il primo modello elettrico

INFINITI Motor Company introdurrà nuovi veicoli con propulsori elettrificati con tecnologia e-POWER, parola di Hiroto Saikawa, Chief Executive Officer di Nissan.

0 399

Nel 2021 Infiniti lancerà sul mercato la sua prima vettura completamente elettrica. L’annuncio arriva con le parole di Hiroto Saikawa, Ceo di Nissan. All’Automotive News World Congress ha dichiarato che Infiniti introdurrà nuovi veicoli con propulsori elettrificati dal 2021. Sarà solamente il primo passo di una totale elettrificazione della gamma, nell’ottica di un 2025 in cui la metà delle vendite della Casa giapponese dovranno essere rappresentate da auto con motore elettrico. Auto che, nell’estetica, potrebbero ispirarsi alla Infiniti Q Inspiration Concept preentata al NAIAS, dove ha inoltre ricevuto il premio come miglior prototipo dell’evento. I clienti Infiniti già oggi possono guardare al futuro di una gamma dal disegno e dai contenuti tecnici progettuali straordinari. INFINITI offrirà un mix di modelli a propulsione esclusivamente elettrica (EV) e veicoli e-POWER – proponendo così una gamma ad alta tecnologia e basse emissioni proposta dal marchio premium INFINITI, all’interno dell’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

TECNOLOGIA E-POWER – Infiniti sfrutterà l’esperienza di Nissan sulla mobilità elettrica per offrire all’acquirente la scelta tra veicoli full electric e veicoli dotati di tecnologia e-POWER. Esclusiva di INFINITI, è un piccolo motore a benzina che carica una batteria ad alto rendimento, eliminando la necessità di una fonte di ricarica esterna: offre in sintesi la praticità del convenzionale rifornimento di benzina e utilizzo, ma con la esclusiva esperienza di una guida cento per cento EV.

IPOTESI DI FUTURO – Secondo Veicolielettricinews, INFINITI ha una comprovata esperienza nell’introdurre nuove tecnologie, come il motore a rapporto di compressione variabile sulla nuova QX50, che offre ottime prestazioni e consumi contenuti. La Società vede la tecnologia del motore a combustione interna VC-Turbo come il ponte ideale per l’elettrificazione dei suoi modelli. Quale sarà il modello a dare il là alla vita elettrica di Infiniti? Non lo sappiamo, ma secondo Omniauto.it, viste le tendenze del mercato, sarà un SUV di grandi dimensioni, per ospitare grossi pacchi batteria che possano assicurare una percorrenza accettabile con una sola carica. Una concorrente della Tesla Model X e delle tante SUV a batterie in arrivo nei prossimi anni, come quelli marchiati Audi e Mercedes.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.