La Binocle, il cielo in una baita

La baita di Naturehumaine, arroccata tra le cime nelle Eastern Townships, in Canada, mira a portare il minimalismo sulle montagne.

0 133

La Binocle di Naturehumaine è una baita super moderna dal valore aggiunto della meravigliosa vista panoramica sulle montagne circostanti. Ogni apertura verso l’esterno è pensata per offrire i migliori punti di vista sul passaggio circostante: una vera delizia per gli occhi, ideale per rigenerare la mente. Gli scatti fotografici, realizzati da Adrien Williams, sono stati pubblicati su Opumo. Sicuramente conoscete la celebre canzone “Il cielo in una stanza”, ma è probabile che molte di quelle cosiddette “viste” sul cielo si siano rivelate una delusione. Non in questo caso, però. La baita La Binocle di Naturehumaine– studio di design e architettura con sede a Montreal, nel Quebec – arroccata su una vetta nelle Eastern Townships, in Canada, punta a portare il minimalismo sulle montagne. Con la sua forma angolare davvero unica, il progetto intende sottolineare la bellezza del paesaggio circostante.

I due volumi sono progettati da Naturehumaine per offrire spazi tranquilli e contemplativi.

LA BINOCLE FA RESTARE A BOCCA APERTA – Il progetto La Binocle (letteralmente il binocolo n.d.r.) sfrutta il promontorio roccioso per ancorare le sue fondamenta in calcestruzzo grezzo, su cui poggiano due volumi separati che avanzano verso le cime degli alberi.
I due volumi sono progettati da Naturehumaine (letteralmente il Naturaumana n.d.r.) per offrire spazi tranquilli e contemplativi separati per i suoi abitanti. Sono, quindi, orientati in modo diverso l’uno dall’altro e collegati attraverso lo spazio intermedio dell’ingresso. Tutte le zone giorno sono contenute nel primo modulo insieme a una piattaforma di legno che si estende oltre la cucina, la quale è orientata a ovest, verso lo spettacolare tramonto. Naturalmente, le viste panoramiche diventano il punto focale di entrambi i volumi. Il rapporto con la natura è esaltato dai tetti spioventi che seguono la naturale pendenza del terreno e rafforzano la sensazione di scivolare sulla scogliera.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.