Kia Ceed, il modello nuovo sarà elettrico e molto europeo

Il produttore coreano ha appena presentato al Salone di Ginevra 2018 la nuova Ceed che vedrà a breve almeno due versioni elettriche.

0 340

Kia Ceed, le novità in chiave elettrica e in veste europea. Kia Motors ha appena svelato il nuovo modello di Ceed subito prima del suo debutto mondiale al  Salone Internazionale dell’automobile di Ginevra. Inoltre, la compatta a due volumi coreana riceverà nel prossimo futuro almeno due versioni elettrificate, a conferma della strategia del marchio di voler presidiare il settore del green automotive. Tra le nuove feature, la Ceed è equipaggiata con la tecnologia Lane Following Assist che indentifica i veicoli nel traffico e gli spazi appropriati per muoversi tra le corsie evitando il traffico in tutta sicurezza. Per quanto riguarda i modelli elettrici futuri, il primo che vedremo – che sarà lanciato probabilmente nella seconda metà dell’anno – monterà un sistema a 48 volt composto da uno starter-generatore inserito nel nuovo motore 1,4 litri benzina turbo per migliorarne l’efficienza e aumentarne la potenza di 140 cavalli (104 kilowatt).

Da quando la prima generazione Kia CEE ‘ è entrata in  produzione nei nuovi impianti slovacchi di Kia nel dicembre 2006, più di 1.280.000 unità sono state costruite. La nuova cee’d – ora chiamata semplicemente Ceed – punta quindi a essere un’auto ancora più ecologica e decisamente europea, con un design europeo rivolto agli abitanti del Vecchio Continente. Oltre 640mila unità del modello di seconda generazione sono stati costruiti dal 2012, e c’è da aspettarsi che questa performance migliorerà ulteriormente con la nuova generazione elettrica.

ALIMENTAZIONE – La nuova gamma Ceed sarà alimentata da un’ampia scelta di motori. Le opzioni di benzina includono una versione aggiornata del popolare t-GDI da un litro (turbo iniezione diretta) così come un nuovo 1,4  t-GDI Power Unit da 1-4 litri. Sostituendo il precedente GDI da 1,6-litri, il motore Kappa T-GDI da 1,4 litri nuovo produce 140PS% in più rispetto al suo predecessore, nonostante la sua minore cilindrata. Il turbocompressore del motore assicura una banda di coppia più ampia rispetto al precedente motore da 1,6 litri, il che rende più reattivo in una gamma più ampia di condizioni di guida, riducendo anche le emissioni. Un 100ps 1,4-litro MPI (multi-punto di iniezione) del motore sarà anche disponibile.

La nuova Ceed è inoltre disponibile anche con il nuovissimo motore diesel U3 di Kia. Progettato per andare oltre i limiti più severi stabiliti dalle ultime Euro 6D standard di emissioni Temp, il nuovo U3 1,6 litri CRDi (Common-Rail iniezione diretta) utilizza la riduzione selettiva catalitica (SCR), la tecnologia attiva di controllo delle emissioni per ridurre le emissioni. Il nuovo motore produce meno anidride carbonica, particolato e NOx rispetto ai precedenti motori Diesel Kia. I nuovi propulsori sono pensati per ridurre le emissioni di anidride carbonica della Ceed (che dovrebbero scendere al di sotto di 110 g/km nella nuova procedura di test per veicoli leggeri WLTP. Ogni motore sarà accoppiato con un cambio manuale a sei marce, mentre il nuovo 1,4 litri T-GDI e CRDi  1,6 litri  saranno disponibili anche con Kia a sette marce e doppia frizione.

DESIGN E INTERNI – Costruita sulla nuova piattaforma K2 di Kia, la nuova Ceed è più larga 20mm (1, 800mm) e 23mm inferiore (1, 447mm) rispetto al modello in uscita. La sua interasse rimane la stessa a 2,650mm, con la sporgenza anteriore accorciata da 20mm (a 880mm), e sporgenza posteriore estesa da 20mm (ora 780mm). Il nuovo telaio è all’insegna del nuovo restling più efficiente scelto per la nuova Ceed che ora vanta anche un bagagliaio da 395 litri di capacità così come sedili più ampi per i passeggeri che si siedono sul retro.

TECNOLOGIA – Nell’abitacolo abbondano le nuove tecnologie per migliorare il comfort e degli occupanti. Il sistema di infotainment è disponibile sia nel formato 5,0-o 7,0 pollici touchscreen sistema audio, o 8,0 pollici touchscreen sistema di navigazione, con gli acquirenti in grado di specificare un potente sistema audio JBL Premium con clarai-Fi Music restauro tecnologia. Le tecnologie standard includono la piena integrazione smartphone Bluetooth, così come luci automatiche e ingresso chiave.

LA GUIDA – Un sistema di selezione della modalità Drive permetterà ai proprietari di adattare la loro esperienza di guida, con modalità normali e sportive. I driver possono utilizzare la modalità di azionamento selezionare per modificare il livello di sforzo richiesto per guidare l’auto, mentre ogni modalità cambia sottilmente il carattere del motore. La modalità normale massimizza il potenziale di maggiore efficienza del carburante e offre ingressi di sterzo più rilassati. La modalità sport migliora le risposte della vettura, consente un’accelerazione più rapida e adatta lo sterzo per offrire tenuta e reattività maggiore alle scelte di guida.

SICUREZZA – Oltre ai sette airbag standard della vettura, avanzate tecnologie di assistenza al guidatore miglioreranno ulteriormente la sicurezza degli occupanti, utilizzando sistemi di sicurezza attiva per evitare il rischio di collisioni. Ulteriori tecnologie disponibili includono Smart Cruise Control con stop & go, l’allarme di collisione per gli angoli ciechi l’assistente di parcheggio e il riconoscimento pedonale. Ogni nuova Ceed sarà dotato di serie con la gestione della stabilità del veicolo Kia (VSM), garantendo la stabilità in frenata e in curva sarà presente il controllo elettronico della stabilità della vettura (ESC) se viene rilevata una perdita di trazione dei pneumatici.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.