Le e-bike di Whistle per il 2018

0 84

Novità per il brand Whistle, di casa Atala, che affronta il 2018 con una serie di novità: le mountain bike di ‘lusso’, che vantano il kit Bosch Performance CX da 75 Nm abbinato al PowerTube, cioè delle batterie da 500 Wh integrate nel telaio.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Il top di gamma è la B-Lynx SR (7mila euro) con forcella Fox 36 Float Factory da 160 mm e ammortizzatore a molla-olio e dotato di varie possibilità di regolazione per trovare il set up giusto per ogni percorso. Il cambio, lo Sram EX1, è a 8 rapporti concepito per le e-bike, i freni idraulici sono Shimano Saint BR-M820, i cerchi, i DT Swiss H1700 Spline, hanno spessore maggiorato e sono rigidi e robusti, mentre gli pneumatici sono di Schwalbe da 27,5×2,23”.

La rinnovata biammortizzata B-Rush Plus è disponibile in quattro versioni dal prezzo differente: S LTD, S, SL e SLS, accomunate dal sistema CX di Bosch, cerchi da 27,5×2,8”, freni con doppi dischi da 203 mm, cambio a 10 o 11 velocità di Shimano e forcella con escursione da 140 mm (130 per la S LTD).

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.