Negozio Leggero, la catena italiana di prodotti senza imballaggi, sbarca a Parigi

La catena è stata creata a Torino nel 2009 dall'ente di ricerca ambientale Ecologos, ed è gestita dalla società Rinova.

0 52

Negozio Leggero, la catena italiana in franchising di prodotti sfusi apre il primo negozio a Parigi, il 23 giugno, in zona Republique. La catena è stata creata a Torino nel 2009 dall’ente di ricerca ambientale Ecologos, ed è gestita dalla società Rinova. I clienti arrivano nel negozio con i loro contenitori e li riempiono, oppure ne acquistano uno che riutilizzeranno. Gli alimentari vengono venduti anche in sacchetti di carta, mentre per shampoo e bagnoschiuma si usa il vuoto a rendere.

ECOLOGOS – L’ente di ricerca ambientale studia e seleziona i 1.500 prodotti alimentari e per l’igiene della casa e della persona venduti nei negozi, che vengono offerti sfusi, alla spina o con il vuoto a rendere. Sono tutti prodotti biologici o comunque a ridotto impatto ambientale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: SVEZIA, IL CENTRO COMMERCIALE CHE VENDE TUTTO RICICLATO

L’IDEA – I clienti arrivano nel negozio con i loro contenitori e li riempiono, oppure ne acquistano uno che riutilizzeranno. Gli alimentari vengono venduti anche in sacchetti di carta, mentre per shampoo e bagnoschiuma si usa il vuoto a rendere. In questo modo si eliminano tutti gli imballaggi di plastica, che intasano le pattumiere di chi compra al supermarket e finiscono spesso nell’ambiente.

Una famiglia di 4 persone che si rifornisce abitualmente al Negozio Leggero può arrivare a risparmiare oltre 200 kg di rifiuti in un anno.

 

Negozio Leggero, i soci.

NEGOZIO LEGGERO – In Italia ha già 15 punti vendita: la maggior parte in Piemonte e Lombardia, poi 2 a Roma, uno a Palermo e uno in Svizzera, a Lugano. Il negozio parigino sarà gestito in franchising da due soci locali, Pauline e Dany, che sono stati formati dalla catena italiana. I prodotti sfusi, introdotti in Italia nel 2008, non hanno mai sfondato. La gente non gradisce di doversi portare i contenitori da casa e la grande distribuzione ha quasi abbandonato questa tipologia di vendita. Negozio Leggero invece ha avuto successo, creandosi una nicchia di consumatori attenti all’ambiente e affezionati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.