Si chiama ELF e potrebbe essere il veicolo del futuro

ELF ha un motore elettrico di assistenza, un guscio esterno resistente e altamente visibile per proteggere dagli agenti atmosferici.

0 803
ELF, concepito dall’ex progettista di auto sportive Rob Cotter e costruita a Durham, nel nord dell’Inghilterra, è un veicolo a metà tra una bici e un’auto, dotato di motore elettrico di assistenza che va a energia solare; un guscio esterno resistente e altamente visibile per proteggere dagli agenti atmosferici e un considerevole vano di carico in grado di contenere otto buste della spesa. Pare che porti un carico utile totale di 170 kg.
This photo taken July 24, 2013 shows the Organic Transit’s ELF bike in a parking lot in Reston, Va. It’s the closest thing yet to Fred Flintstone’s footmobile _ only with solar panels and a futuristic shape. It’s an “Organic Transit Vehicle,” a car-bicycle blend also known as an ELF bike, and 65-year-old family therapist Mark Stewart is taking it on a 1,200-mile journey along the East Coast Greenway, a bike and pedestrian trail that runs from Florida to Canada. (AP Photo/Valerie Bonk)

ELF

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]
Il nome è un acronimo: Electric, Light, Fun. È un’auto-bici solare che protegge dalla pioggia. Ha tre ruote, le dimensioni di una micro car e si propone come un veicolo che potrebbe rivoluzionare la mobilità urbana. Per muoversi, infatti, ELF sfrutta i 750W erogati da un motore elettrico, alimentato da una batteria al litio ricaricabile anche tramite un pannello solare posto sul tetto.
LE BATTERIE 
La gamma di batterie elettriche di cui è dotata ELF può coprire fino a 21km e questa distanza può essere facilmente estesa pedalando quando serve. La batteria si ricarica invece in circa 7 ore se lasciato alla luce diretta del sole, o 1,5 ore se collegata a una presa. Sotto il cofano giace un’unità a magneti al neodimio, alimentato dai 480 Watt di una batteria che garantisce un’autonomia massima di 50 Km. La ricarica può avvenire tramite il pannello solare posizionato sul tetto, e richiedere circa una giornata di esposizione.

CONSUMI

Elf garantisce consumi irrisori, nell’ordine dei 775 Km/litro, ed emissioni di inquinanti pari a zero. Secondo i calcoli dei progettisti ogni anni si riduce di 127 tonnellate l’immissione nell’aria di Co2. Molta attenzione è stata dedicata anche per i materiali esterni: la carrozzeria è composta per l’85% da materiale riciclabile, il telaio vanta una composizione per il 45% di alluminio riciclato. Il parabrezza, infine, resiste ai raggi UV.

PER CHI È 
Per chi è stata pensata la ELF? Per coloro che non possono più permettersi una macchina per esempio, cosi come per le persone valide ma di maggiore eta’ che devono muoversi in ambito cittadino. ELF è anche una soluzione ideale per molti pendolari. Negli Stati Uniti, dove è stata brevettato, il versatile mezzo di trasporto viene immatricolato come bicicletta. E come le normali biciclette elettriche, Elf consente di passare in maniera disinvolta dalla propulsione a pedali al 100% alla totale potenza del motore elettrico, o a una combinazione delle due fonti di energia. In quanto considerata bicicletta, inoltre, in modalità elettrica non può superare per legge la velocità di 32 km/h.
IL PREZZO
Il prezzo (4995 dollari che sale finl a 5495 per alcuni modelli) non è per tutti se lo paragonate al costo medio di una bici. Se lo pensate in termini di un’auto sostitutiva allora le cose cambiano in modo deciso. Ed è per questo motivo che il veicolo elettrico ELF sta iniziando a funzionare. L’azienda ha costruito e venduto oltre 325 ELF dal suo lancio in crowdfunding in poco più di un anno e punta a venderne altri 1.200 quest’anno.

Jerry Seinfeld è un orgoglioso proprietario e sviluppatore del progetto ELF attraverso la sua
Organic Transit. L’azienda sta attualmente esplorando molte strade per la crescita, tra cui centri di produzione distribuiti in comunità bike-friendly in tutto il mondo, così come la produzione di modelli adattati per l’uso come ambulanze o portatori d’acqua in zone disagiate dell’Africa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.