Stefano Boeri progetta il Bosco Verticale di Tirana nella capitale albanese

0 418

L’architetto italiano Stefano Boeri ha progettato una nuova torre a Bosco Verticale in Tirana, Albania, che sarà abbellita con fiori ed erbe aromatiche colorate e profumate. Chiamata Tirana Vertical Forest, la torre dalla facciata in vetro e arricchita di balconi con rigogliose piante profumate sarà uno dei caratteristici torrioni verticali dei boschi urbani firmati da Stefano Boeri Architetti. Le foreste verticali sono edifici caratterizzati da alberi, arbusti e fiori per aumentare la superficie verde nelle città e migliorare la qualità dell’aria circostante. Stefano Boeri Architetti si è specializza in queste facciate verdi, e ha disegnato torri in varie città come Milano, Utrecht e Nanchino.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]
La Tirana Vertical Forest sarà piantata con fiori mediterranei ed erbe aromatiche come il rosmarino.

GRANDE ATTENZIONE ALLE PIANTE SCELTE – “Tirana è una capitale del Mediterraneo, per questo abbiamo scelto per il primo Bosco Verticale albanese diverse essenze tipiche di questo particolare ecosistema,” specifica la botanica e paesaggista Laura Gatti. “Arbusti caratterizzati da un colore verde molto vivido e da fioriture dai colori vivaci come il giallo e il viola, oltre che piante profumate come il mirto e il rosmarino” saranno piantati lungo l’edificio, così come piante profumate ed erbe come il mirto e il rosmarino. La facciata sarà piantumata con 3.200 arbusti e cespugli, nonché 145 alberi. Stefano Boeri Architetti sostiene che questo creerà 550 metri quadrati di superficie verde per Tirana. Le piante assorbono naturalmente CO2 e particelle sottili che inquinano l’atmosfera nelle città, dando ossigeno e creando microclimi che possono essere più sani per i residenti.

La Torre ospiterà 105 appartamenti con balconi piantumati e finestre dal pavimento al soffitto.

IL DESIGN – Il Bosco Verticale di Tirana, che sarà un edificio residenziale, avrà una facciata cieca e tre coperte di verde, aprendosi “come un fiore” verso i punti di interesse, come piazza Madre Teresa. Le finestre dal pavimento al soffitto forniranno la massima vista della città attraverso le piante che crescono sui suoi balconi. La Torre sarà alta 21 piani e conterrà 105 appartamenti. Comprenderà anche quattro livelli sotterranei e il piano terra avrà spazi per i negozi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.