Al via la campagna anziani adottino cani anziani

0 108

“I senior adottano un senior”, questo il motto alla base dell’iniziativa nazionale per incentivare l’adozione di cani adulti nei canili da parte degli over 65. I cani adulti sono quelli che hanno meno chance di uscire dal canile ma, allo stesso tempo, sono dotati di una docilità e di una propensione al binomio affettivo che ben si conciliano con lo stile di vita del loro ‘coetaneo’ umano.
La campagna di sensibilizzazione è stata lanciata di recente da Senior Italia Federanziani insieme all’Associazione nazionale dei medici veterinari (Anmvi) e si svilupperà nei 3700 centri anziani: attraverso video, brochure informative e incontri con esperti si cercherà si comunicare agli anziani i benefici che un animale domestico può avere sul loro benessere fisico e psicologico.
L’animale da compagnia è infatti un grande alleato della prevenzione sanitaria in età geriatrica, basti pensare che camminare anche solo un’ora al giorno con il proprio cane ha molte conseguenze positive: l’abbassamento della pressione, la riduzione del colesterolo, il miglioramento della circolazione sanguigna, la riduzione di perdita ossea, la diminuzione dei valori di glicemia.
Ma potrebbero essere molti di più gli anziani con un pet in casa se fossero sostenuti nella scelta di adottare un pet con iniziative culturali mirate e con agevolazioni socio-economiche che restituiscano il vantaggio che la relazione anziano pet esercita sulla spesa pubblica in termini di risparmio per il Servizio Sanitario Nazionale.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Anna Simone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.