Un’idea per Natale? In regalo il colore dei ricordi

0 123

Per Natale perché non regalare – o regalarsi – una nuova scelta cromatica per la casa? Si può iniziare anche da una stanza, l’importante è scegliere i colori giusti che fanno stare bene. C’è uno studio con doppia sede a Milano e Roma che si occupa di effettuare una consulenza mirata sui colori perfetti per noi.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Ideato da Raluca Andreea Hartea Riccardo Marinelli, Good feelings è un processo che collega intimamente l’individuo ai colori della propria casa.

 

Good feelings nasce dal connubio tra artearchitettura e psicologia per esplorare l’anima prediligendo l’essere, che al contrario dell’avere, fa vivere sensazioni positive derivanti dal benessere interiore. Il nostro approccio parte dalla persona per poi plasmarne il contesto, dato che la casa è sia un luogo fisico che psicologico, un luogo in cui generare e rigenerarsi, e crediamo che vivere in un ambiente autentico possa migliorare la percezione di sé, del mondo e della vita.

 

 

Per rendere uno spazio accogliente, offrono un servizio unico: attingono alle nuance del proprio bagaglio personale che emozionano e fanno star bene; perché i colori carichi di ricordi sono i più preziosi. La palette cromatica personale nasce da una seduta di ipnosi dinamica (un leggero stato di rilassamento) con il committente, indispensabile per il risultato.

 

 

 

I colori selezionati sono quelli associati a eventi positivi e saranno declinati nell’ambiente in tutti i suoi dettagli attraverso pitture, tessuti, accessori e arredi. Di conseguenza il nuovo spazio infonde la naturalezza e l’armonia di un luogo che ci appartiene da sempre. La casa, proprio come il corpo per l’anima, è il tempio della vita e adesso può diventare riflesso ed estensione della propria essenza.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.