La rivista di stile, vita, benessere e cultura green a 360 gradi

A ogni segno zodiacale il suo olio essenziale

149

Non solo colori e pietre preziose: ai segni zodiacali corrispondono anche specifici oli essenziali, che contribuiscono al benessere della persona. Vediamo come.

ARIETE
Astrologicamente l’Ariete rappresenta l’energia dinamica. Il nativo predilige i profumi freschi e leggermente agrumati. Il suo punto debole è la testa, con episodi di caduta dei capelli, emicranie, cefalee, nevralgie, dolori cervicali e così via. Per contrastare questi malanni è indicato l’olio essenziale di rosmarino, da usare al mattino per protegge la psiche e stimolare il corpo. A questo si aggiungono gli oli essenziali di carvi, lavanda, maggiorana, melissa, noce moscata e verbena. Si possono utilizzare nel diffusore di essenze, nella vasca da bagno, diluiti in olio da massaggio, nei suffumigi oppure mettendo qualche goccia su un asciugamano bagnato con acqua calda da posizionare sulla testa per qualche minuto.

TORO
Il segno del Toro rappresenta la terra feconda. Chi è nato sotto questo segno è un po’ autoritario e possessivo, tende a mangiare troppo e ad accumulare. Gli organi bersaglio sono gli occhi, il naso, la gola e la tiroide, quindi si consigliano gli oli essenziali di pino, timo e alloro da inalare o da usare nel diffusore di essenze.

GEMELLI
Il segno dei Gemelli è il primo segno d’aria, con il suo pianeta Mercurio è un segno mentale, creativo, dinamico, di umore allegro e mutevole. I punti deboli sono l’apparato respiratorio, i bronchi, le spalle e le braccia. Per contrastare eventuali dolori sono indicati sia gli oli essenziali di eucalipto e di pepe nero, antisettici ideali per purificare l’aria nell’ambiente circostante sia il ginepro, depurativo, per un bagno caldo o vaporizzato negli ambienti.

CANCRO
Il Cancro, segno d’acqua, è dominato dalla Luna ed è amante della casa e del focolare domestico. L’olio essenziale di camomilla è consigliato per le sue proprietà calmanti e lenitive, da aggiungere all’olio di mandorle per un massaggio, nei casi di mestruazioni dolorose e irregolari.

LEONE
Il segno del Leone cade nell’epoca dell’anno in cui la natura esprime il massimo del suo splendore. I nati sotto questo segno vivono la vita all’insegna dell’entusiasmo e della vitalità, ma possono soffrire di disturbi circolatori e alterazioni del ritmo cardiaco. L’olio essenziale di melissa aiuta a rilassarsi, abbassa la pressione e rinforza il cuore. Al Leone bisognoso di coraggio, invece, ben si addice l’olio di timo e l’olio di carvi, dalle proprietà stimolanti e rinforzanti.

VERGINE
Il segno della Vergine è un segno di terra, prudente, cauto e calcolatore. Ama la natura e dedica tempo alla cura della persona. Si consigliano dei cataplasmi a base di argilla in cui sciogliere qualche goccia degli oli essenziali di limone, lavanda e cardamomo. Basta spalmare il fango ottenuto sulla pelle per purificare, detergere e sgrassare. L’organo bersaglio è l’intestino dove si somatizzano i disturbi nervosi, quindi sono indicati massaggi e bagni tonificanti con pino mungo e arancio amaro.

BILANCIA
È un segno d’aria, amante della bellezza e dell’armonia. I nati sotto questo segno sono persone attente alla forma, attratti dal bello e dalla simbologia artistica. Gli organi bersaglio sono quelli filtranti, come rene, vescica e pelle. Le essenze indicate sono quelle aeree da vaporizzare negli ambienti, come il bergamotto, che facilita il dialogo, la menta e il mirto. Per l’aroma-massaggio sono indicati la camomilla, il cedro, il ginepro, la lavanda e il sandalo, bastano poche gocce diluite in un olio vettore, da passare dolcemente sul corpo.

SCORPIONE
Segno d’acqua molto forte e prepotente, dove le energie creative e la sessualità esprimono il meglio se ben incanalate. Anticonformisti e ribelli, gli Scorpioni hanno problemi a esprimere l’affettività. Il mistero, la sessualità e l’erotismo sono gli argomenti che interessano di più, per cui l’uso quotidiano degli aromi diventa un’arma indispensabile al sex-appeal. Il massaggio è indicato per la preparazione all’incontro, con oli come il gelsomino, la rosa e la salvia scalea.

SAGITTARIO
Segno di fuoco, il Sagittario è un entusiasta e un ottimista che ama viaggiare. Sportivo sì, ma i piaceri della gola tendono a favorire un fisico appesantito e presto si presentano problemi epatici. Le gambe, in particolare le cosce, sono le parti del corpo più deboli, quindi i massaggi che favoriscono la circolazione a base di oli essenziali sono un toccasana: canfora, cannella, ginepro e noce moscata.

CAPRICORNO
I nati sotto questo segno sono persone che amano la buona tavola, le cose belle e sanno godersi la vita. Anatomicamente il Capricorno governa le ossa, lo scheletro, i denti e le ginocchia, perciò i nativi dovrebbero avere riguardo per queste patologie. Le essenze di cajeput, canfora e ginepro sono da utilizzarsi ogni giorno per il massaggio delle giunture. Nelle infiammazioni dei legamenti, dei tendini e nei dolori reumatici è indicato l’olio ricavato dalla corteccia di betulla, in particolare durante la stagione fredda.

ACQUARIO
I nativi Acquario sono inclini alla libertà e all’amicizia e soffrono di insofferenza per ogni tipo di legame duraturo e vincolante che limiti il loro agire. Spesso soffrono di eccessiva emotività, quindi sono consigliate tutte le essenze rilassanti come lavanda, camomilla, arancio dolce, melissa, gelsomino e rosa da diffondere negli ambienti.

PESCI
Il segno dei Pesci è l’ultimo dello zodiaco, è un segno d’acqua domicilio di Nettuno. I nativi sono creativi, sensibili, sempre innamorati o malati immaginari. Anatomicamente i pesci governano i piedi e le ossa dei piedi, ma anche la sfera psichica. Gli oli da preferirsi sono quelli calmanti, come l’arancio dolce, il bergamotto, il cedro frutto, il neroli e la melissa. Ma l’olio principale del segno è il cipresso, che fortifica e dona capacità decisionali, unito all’olio di mandorle si massaggia sui piedi tutte le sere per scongiurare le problematiche legate a questo segno d’acqua.

Anna Simone

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.