The Perfume Library by Lush approda online per un viaggio olfattivo tutto naturale

0 251

The Perfume Library by Lush approda online per un raffinato viaggio olfattivo con dieci profumate esclusive, all’insegna degli ingredienti naturali. Lush, brand etico di cosmetici freschi e fatti a mano, presenta dieci profumate esclusive disponibili da qualche giorno online su it.lush.com: si tratta di nove fragranze raffinate e un body spray direttamente dalla collezione della prima The Perfume Library by Lush aperta lo scorso 15 marzo all’interno del nuovo store di Liverpool, il più grande negozio Lush al mondo. Le dieci fragranze sono realizzate con i migliori oli essenziali provenienti da progetti di rigenerazione ambientale, e testimoniano l’heritage d’eccezione del brand nel campo della profumeria; il co-fondatore di Lush Mark Constantine è infatti mastro profumiere, insieme a suo figlio Simon Constantine e alla Lush Perfumer Emma Dick, e da quasi trent’anni realizza interamente in-house i profumi che guidano il naso dei clienti Lush in tutto il mondo.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

SALARIUM – creato nel 1989
Un eccezionale blend di oud, neroli e rosa, per una fragranza raffinata, morbida e sensuale, con vigorose note di fondo. Una curiosità – Contiene olio essenziale di neroli libanese, coltivato da un’azienda agricola rigenerativa impegnata contro la caccia agli uccelli – un problema in Libano con 2.6 milioni di volatili illegalmente cacciati durante il periodo migratorio.

HIMALAYA – creato nel 1993
Un inebriante mix di note floreali e intensamente speziate, per una fragranza muschiata e al contempo fresca. Il nardo e l’ylang ylang creano un profumo raffinato con seducenti note dolci. Una curiosità – Contiene olio essenziale di ylang ylang che proviene da una cooperativa di permacultura rigenerativa in Ghana, a sottolineare l’importanza della rigenerazione ambientale quando la sola sostenibilità non può essere sufficiente.

PANSY – creato nel 1993
Un profumo che avvolge in un abbraccio: il trio di rosmarino, fiori d’arancio e galbano dà vita a nitidi sentori di ribes nero. Dedicato a
chi è in cerca di dolcezza o alla propria dolce metà.
Una curiosità – È stato creato per Cosmetics To Go, l’azienda fondata prima di Lush da Mo, Mark, Liz, Rowena e Helen (co- fondatori del brand) nel 1988.

V – creato nel 1995
Un profumo delicato e floreale dal finale che sfuma nel mistero. Un retroscena di violetta sensuale: intrighi, scambi d’identità e fiumi
champagne.
Una curiosità – Uno dei primi profumi Lush, oggi viene prodotto con olio essenziale di ylang ylang coltivato da una cooperativa di permacultura rigenerativa in Ghana.

PRINCE – creato nel 2003
Un blend fruttato di neroli e mandarino con soavi sentori di vetiver. Questo body spray è il sogno proibito di uomini, donne, re, regine e di tutta la corte. Estratto dall’arancio amaro, il neroli è uno degli oli essenziali più rinomati al mondo: ha un profumo meraviglioso, inconfondibile, solare.
Una curiosità – L’olio essenziale di neroli è uno dei pochi di cui sia stata scientificamente provata la capacità di aumentare la produzione di serotonina nel cervello, responsabile del buonumore.

FANTABULOSA – creato nel 2004
Una fragranza dolce, intrigante e bananosa per soddisfare ogni fantasia. Un profumo unico, chic e indimenticabile, sicuramente da indossare con orgoglio!
Una curiosità – Lanciato la prima volta nel 2004 con il nome LadyBoy, era un profumo di B Never Too Busy To Be Beautiful, un’azienda sorella di Lush.

NEVER EVER OM – creato nel 1995
Un profumo a base d’incenso, spezie, tonka e patchouli in cui è racchiusa tutta la vivacità del quartiere Camden Lock. Nel pieno del caos, la sua anima fiorisce con note fruttate di uva sultanina: la quiete dopo la tempesta.
Una curiosità – È il remix di un profumo creato nel 2004 per B Never Too Busy To Be Beautiful.

HAIRDRESSER’S HUSBAND – creato nel 2010
Una fragranza che unisce gli inebrianti sentori di acqua di rose con il trio di arancia, tonka e pompelmo. Un omaggio agli hairdresser, i creativi del capello, così irresistibile da essere adatto ad ogni occasione.
Una curiosità – Ha fatto la sua prima apparizione nel 2010, come esclusiva della Gorilla Gallery, l’appuntamento itinerante ispirato al mondo dell’arte nato per presentare in maniera inedita le nuove collezioni di profumi.

JUNK – creato nel 2019
I doni della Natura sono il gioiello più prezioso, da custodire e portare con sé. In questo profumo dai fruttati sentori di ribes nero, si fonde il trio erbaceo di limone, salvia e rosmarino.
Una curiosità – Il primo profumo realizzato da Emma Dick, presentato per la prima volta in esclusiva alla The Perfume Library by Lush di Liverpool.

SOS – creato nel 2019
Un selvaggio inno al patchouli e all’arancia brasiliana, dedicato ai forti di cuore. Le sue note vivaci e fruttate portano aria di novità anche nei
momenti più oscuri.
Una curiosità – Presentato per la prima volta nel 2019 alla The Perfume Library di Liverpool, SOS è realizzato con olio essenziale di patchouli del Gayo Lues Permaculture Center, una cooperativa di permacultura rigenerativa a Sumatra nata per dimostrare come le pratiche di permacultura possano essere un concreto supporto alla rigenerazione dei terreni danneggiati e riescano a mantenere la terra fertile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.