La rivista di stile, vita, benessere e cultura green a 360 gradi

Una linea cosmetica con acqua marina

89

C’è il mare dentro i nuovi prodotti della linea Thalasso, insieme alle alghe e all’argilla: un mix di sostanze naturali che fondono la vitalità dell’acqua marina e con le ricchezze del mondo vegetale.

L’idea è della casa I Provenzali, che ha preso ispirazione dalla tradizione orientale secondo cui dall’acqua si possono assimilare le energie vitali della forza della natura. E l’acqua di mare si può considerare la più completa acqua minerale, perché racchiude molti gli oligoelementi, come lo iodio, il potassio e il magnesio, elementi importanti per il buon funzionamento della rigenerazione cellulare.

La linea si compone di uno scrub, un fango e una crema corpo dall’effetto rimodellante, un gel drenante, un olio multi attivo, una crema tonificante, una crema ricompattante e dei sali da bagno con oli essenziali. Tutte proposte formulate con ingredienti naturali vegetali e di origine vegetale, con tracciatura di filiera garantita, confezionati nello stabilimento di Campomorone. Nulla è casuale, infatti, sono state selezionate le eccellenze di alcune regioni italiane:

Ippocastano dell’Emilia Romagna
I semi e la corteccia dell’Ippocastano originario dell’Emilia Romagna, vengono lavorati tramite un processo di estrazione ad acqua, senza solventi, per garantire la massima integrità ed efficacia del principio attivo.

Argilla Bianca dal Centro Italia
L’Argilla Bianca viene estratta dalle cave del Centro Italia e in seguito lavorata, raffinata e purificata per eliminare le impurità e garantirne la massima qualità.

Mandorle da Piemonte, Campania e Sicilia
L’Olio di Mandorle Dolci proviene da coltivazioni del Piemonte, della Campania e della Sicilia. Dopo la raccolta, i frutti vengono spremuti a freddo, senza solventi o prodotti chimici, garantendo così l’assoluta purezza ed efficacia dell’olio.

Sale marino dalla Sardegna
Il sale marino viene estratto da saline nel Sud della Sardegna, localizzate nel parco protetto del  Molentargius. Grazie alla lavorazione artigianale, la qualità non è impoverita, mantenendo inalterati tutti suoi preziosi minerali.

 

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.