Le compagnie migliori per viaggiare con un cane in nave o traghetto

Le compagnie migliori per viaggiare con un cane in nave o traghetto

Navi e traghetti che accettano i cani

Le compagnie migliori per viaggiare con un cane in nave o traghetto

Chi ha un cane nello scegliere la meta del viaggio deve anche tener conto dei mezzi di trasporto. Se la destinazione si raggiunge solo nave o in traghetto, ogni compagnia ha le sue regole. Alcune hanno cabine dedicate ai 4 zampe, altre hanno canili con gabbie sui ponti, altre obbligano a viaggiare con un cane restando sul ponte esterno e altre li accettano solo se chiusi in auto/camper o in una gabbia in garage.

Trip For Dog, la guida turistica a zampe, ha stilato una classifica. Ecco le migliori per viaggiare in compagnia dei nostri piccoli amici.

Grandi Navi Veloci
A bordo di queste navi i cani sono i benvenuti. Le cabine sono allestite con una pavimentazione in linoleum di facile pulizia e prevedono un servizio quotidiano di sanificazione per garantire il massimo dell’igiene. Sul ponte esterno è anche presente “un’area cani” dove possiamo bere e sgambettare tranquillamente.

Moby Lines
Le navi Moby Line hanno i ponti esterni accessibili per le passeggiate insieme ai cani, sono escluse soltanto alcune aree comuni (bar, ristoranti). Le cabine propongono sistemazioni doppie e quadruple, con o senza oblò con pavimento in materiale Linoleum, igienizzate in maniera tale da garantire la massima pulizia. C’è anche un tappetino igienizzante antiodore e una ciotola da viaggio.

Corsica Ferries – Sardinia Ferries
A bordo di queste navi il cane è un ospite gradito e si può portare in tutti i locali pubblici, eccetto il ristorante. Su molte navi ci sono cabine dedicate agli amici a 4 zampe: il pavimento è in linoleum e le procedure di pulizia seguono un iter speciale, che garantisce il massimo dell’igiene.

Tirrenia
All’arrivo si riceve in omaggio il Tirrenia Welcome Pet, un tappetino igienizzante realizzato con polimeri superassorbenti e antiodore. I gatti e gli altri piccoli animali devono essere sistemati in gabbiette o cesti a cura del proprietario, mentre i cani devono indossare la museruola ed essere tenuti al guinzaglio e alloggiati, durante il viaggio, nelle cucce esterne del canile di bordo o nelle cabine a 4 zampe. I cani possono circolare liberamente sui ponti esterni della nave e negli ambienti pubblici, mentre non possono accedere alle sale poltrone, alle sale destinate ai passeggeri e non sono ammessi in cabina, ad eccezione delle cabine per animali.

La redazione

Anna Simone

RELATED ARTICLES

Autunno, tempo di mele e zenzero da bere

Autunno, tempo di mele e zenzero da bere

Dall’incontro tra il sapore dolce e gradevole del frutto autunnale per eccellenza e della spezia più amata d

SCOPRI DI PIÙ

Leave a Reply