Per 1 italiano su 3 la prossima auto sarà ibrida o elettrica

0 64

A tutta sostenibilità. Un italiano su tre è pronto ad acquistare un veicolo ibrido per il 27% ed elettrico per il 9%. I dati emergono dall’Osservatorio mensile di Findomestic, realizzato in collaborazione con Doxa.
Oggi il 41% guida un’auto a benzina, ma soltanto l’8% è disposto a comprare una nuova vettura alimentata a carburante senza piombo. Sono destinate a crescere, invece, le vetture a metano (dall’attuale 4% all’8%) e a Gpl (dal 10% al 12%).
Ma quali sono le richieste degli italiani per facilitare il passaggio a una soluzione di mobilita più sostenibile? In primis gli incentivi all’acquisto (36%), le agevolazioni economiche sull’assicurazione, sui pedaggi autostradali e sui parcheggi a pagamento (36%) e la cancellazione del bollo auto (21%). Se però gli italiani sono pronti per la mobilità elettrica, la metà (51%) crede che il Belpaese non lo sia ancora. Le carenze infrastrutturali sono pesanti e il 48% degli intervistati segnala che non ci sono sufficienti centraline di ricarica delle batterie in città, col rischio di rimanere a piedi.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.