Turismo in e-bike, Garda punta su Rideook

Turismo in e-bike, Garda punta su Rideook

Un nuovo concetto di e-bike tour prenotabile online

Turismo in e-bike, Garda punta su Rideook

Divertimento, natura e sostenibilità: unisce tutti questi aspetti Rideook, un servizio di prenotazione online di biciclette a pedalata assistita per scoprire il fascino e le bellezze nascoste del lago di Garda.

L’e-bike tour è accessibile a chiunque e personalizzabile perché si può scegliere la bici più adatta alle proprie caratteristiche e al percorso scelto, tra tour avventurosi, culturali, enogastronomici o family.
Vengono proposti itinerari adatti a famiglie, a ciclisti occasionali o più esperti, e persino a gruppi aziendali in ottica di team building per una passeggiata su due ruote. Ogni tour può ospitare inoltre un massimo di 8 persone, un plus che rende l’esperienza ancor più personalizzata e di alta qualità.
“Rideook nasce dalla passione per i posti dove siamo nati e la voglia di condividerli con chi ancora non li conosce – dichiara Piero Vento, ceo di Eureweb, agenzia che ha sviluppato il progetto – . Vogliamo svelare la bellezza della nostra terra attraverso un turismo sostenibile che non abbia impatto sull’ambiente e che valorizzi le attività locali”.
Per questa ragione Rideook non offre semplici e-bike tour, ma esperienze, capaci di creare un contatto con il territorio in una modalità diversa e stimolante. Un’avventura in 8 location e 11 tipologie di percorsi alla portata di tutti grazie alla preparazione di guide certificate e alle biciclette elettriche.

Anna Simone

 

 

 

Anna Simone

RELATED ARTICLES

Autunno, tempo di mele e zenzero da bere

Autunno, tempo di mele e zenzero da bere

Dall’incontro tra il sapore dolce e gradevole del frutto autunnale per eccellenza e della spezia più amata d

SCOPRI DI PIÙ

Leave a Reply