Turismo rurale, l’Emilia Romagna fa parte della rete Hiking Europe

0 59

Ben 1.170 Km di itinerari escursionistici localizzati in quattro Paesi europei: Italia (nel territorio dell’Alta Via dei Parchi in Emilia Romagna), Spagna (Catalunya), Croazia (Regione di Dubrovnik-Neretva) e Irlanda (Donegal).
È questa l’offerta turistica realizzata per “HikingEurope”, un progetto, finanziato dal programma Cosme della Commissione europea, che promuove la realizzazione di una rete transnazionale di itinerari turistici rurali, strutturati in diversi percorsi nelle aree rurali di pregio di alcune nazioni europee.
Gli itinerari italiani si trovano tutti in Emilia Romagna: uno nel Parco nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, uno nel Parco nazionale Appennino Tosco-Emiliano e uno nel Parco regionale della Vena del Gesso Romagna. Sono pubblicizzati su un’unica piattaforma (www.hikingeurope.net), assieme a quelli europei, una opportunità per promuovere a livello internazionale l’Alta Via dei Parchi emiliano romagnola e offrire al turista un’ampia scelta di sentieri che permettono di praticare attività fisica, ma anche di scoprire delle caratteristiche naturalistiche e culturali dell’Europa rurale. Quindi tradizioni locali, cibo, artigianato, musei, chiese, fauna selvatica, flora e i paesaggi naturali con biodiversità uniche.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.