Autunno: i consigli per cambiare look alla casa

0 125

La stagione autunnale è il momento migliore per dare nuova vita alla nostra casa, in particolare quest’anno che si può usufruire delle agevolazioni fiscali che scadono il 31 dicembre. Da quale ambiente cominciare? Secondo l’ultimo Barometro dei servizi per la casa di Instapro.it, piattaforma che mette in contatto utenti e professionisti del settore, alla domanda “Quando programma un intervento di miglioramento in casa dove si esprime al meglio la sua creatività?”, il 34% degli intervistati ha risposto “la cucina”. Ecco qualche consiglio dai professionisti di Instapro.it per modificare la zona di convivialità per eccellenza, senza spendere una fortuna.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Ammettere di avere bisogno di aiuto
Il web in generale è un valido strumento, ma quando si tratta di ristrutturazione il fai da te è sconsigliato. Per i lavori più delicati occorre il tocco di qualcuno che sappia esattamente cosa fare, perché un lavoro fatto male è peggio di un lavoro non fatto.

Far quadrare i conti e i metri
Tutti sognano una cucina grande. Ma se i metri a disposizione sono quello che sono, ottimizzare lo spazio e adottare sistemi per far sembrare la cucina molto più grande, è una vera e propria arte: accorgimenti come la scelta di un colore chiaro e di materiali ad hoc daranno la percezione di avere una stanza ampia e spaziosa.

Risparmiare si, ma con giudizio
Esistono tanti metodi per risparmiare durante la ristrutturazione, ad esempio, confrontare vari preventivi per fare la scelta più conveniente, o limitarsi a un restyling senza stravolgere l’intera struttura della stanza. È sempre bene riflettere anche sulla scelta dei materiali, perché la predilezione per il low cost non rappresenta in assoluto la decisione migliore: potrebbe comportare problemi futuri, a causa della bassa qualità delle materie prime, con il rischio di dover spendere in futuro una cifra maggiore di quella risparmiata in partenza.

Pianificare
Prima di iniziare un lavoro, il professionista dà un’indicazione tempistica sulla fine dei lavori. Occorre fidarsi di lui e considerare possibili imprevisti. Durante la ristrutturazione della cucina, la stanza rimarrà inagibile, di conseguenza dovrete valutare la possibilità di appoggiarvi a un altro locale della casa per qualche giorno o magari chiedere ospitalità per un piatto caldo a parenti e amici.

La Redazione

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.