Heineken è diventata eco responsabile per l’acqua

0 104

Heineken ai cambiamenti climatici ci crede e ha già iniziato a correre ai ripari per non compromettere la qualità della birra. L’acqua è tra gli ingredienti principali di questo prodotto ed è minacciata perché in futuro le inondazioni dovute alle abbondanti precipitazioni o i periodi di siccità si verificheranno sempre più di frequente. L’azienda, che ha lo stabilimento produttivo in Zoeterwoude, nei Paesi Bassi, ha così avviato una collaborazione con l’università di Wageningen e il governo provinciale dell’Olanda Meridionale all’interno di una cooperativa chiamata Green Circles per andare verso la neutralità climatica.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Il Dipartimento di ricerche ambientali dell’università di Wageningen ha utilizzato i dati forniti dal programma europeo di monitoraggio della Terra chiamato Copernicus Climate Change Service (C3S) per realizzare delle proiezioni sul futuro approvvigionamento e la qualità dell’acqua nella regione, acqua utilizzata per produrre la birra Heineken, che prima di raggiungere il birrificio viene immagazzinata e depurata tra le dune dell’Olanda meridionale. Tutto ciò è a rischio, così sulla base delle previsioni generate l’azienda ha investito in diversi progetti spin-off, tra cui la creazione di acquitrini e la realizzazione di un canale di depurazione. La depurazione naturale delle acque reflue provenienti dal birrificio comporta una riduzione dei costi nonché vantaggi ecologici, crea un ambiente vivibile e costituirà la riserva d’acqua per i periodi di siccità.

Le condizioni climatiche future infatti modificheranno la disponibilità delle risorse, influendo sull’economia. I dati forniti da Copernicus sono utili anche a individuare i trend che determineranno le scelte aziendali. Tra l’altro sono accessibili liberamente a tutti gli utenti, che possono così ottenere informazioni affidabili e aggiornate legate a tematiche ambientali e di sicurezza.

Anna Simone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.