Baojun E100, la due posti elettrica di General Motor

0 61

Il debutto di General Motor nel mercato cinese delle auto elettriche si concretizza con la E100, firmata dalla casa automobilistica locale Baojun.
Si tratta di una due posti, che richiama lo stile della Smart ForTwo, mossa da un gruppo elettrico da 29 kW (corrispondenti a 40 Cv) con una coppia massima di 110 Nm, sufficiente a garantire accelerazioni e una velocità di punta di 100 km/h, quindi adatta anche a una circolazione sulle strade e autostrade extraurbane.
Il pacco di batterie agli ioni di litio assicura un’autonomia di 155 km, ricaricabile con 7 ore e mezzo dalle prese domestiche.
Al netto dei contributi statali potrà essere acquistata a un prezzo di listino di 5.326 dollari, mentre per la versione di lusso, denominata Zhixiang, il prezzo sale. Su quest’ultima versione ci sarà un touchpad da 7 pollici, il router wi-fi, l’apertura porte e la messa in marcia keyless e uno speciale sistema di climatizzazione con filtro per isolare l’abitacolo dall’inquinamento.

Anna Simone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.