Isola del Giglio e dintorni, a tutta mobilità green

0 79

Life for silver coast è il nuovo progetto di mobilità elettrica che renderà a basso impatto ambientale gli spostamenti tra Isola del Giglio, Monte Argentario e Orbetello.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Il piano, con un costo stimato di oltre 5 milioni di euro, si basa sull’utilizzo di veicoli esclusivamente elettrici che ridurranno di circa 1.200 tonnellate le emissioni di CO2. Nello specifico, nuovi battelli si occuperanno di trasportare gli utenti via mare e all’interno della laguna, mentre city car, scooter elettrici ed e-bike saranno posizionati in punti strategici del territorio. Per la fruizione dei mezzi sarà a disposizione degli utenti il prototipo “ElectricHub 360”, una stazione di bike sharing dotata di pannelli fotovoltaici che proteggerà anche i mezzi a pedalata assistita dalle intemperie e dagli atti vandalici.
L’intero parco mezzi sarà dotato di un sistema di ricarica intelligente, adottando soluzioni di alimentazione rapida sia terrestre che acquatica. Gli elementi comunicheranno tra loro attraverso una piattaforma di infomobilità, che permetterà di acquistare i biglietti per usufruire dei servizi e consentirà ai fruitori di lasciare commenti, foto e impressioni relative ai nuovi mezzi.
Il tutto sarà operativo nell’estate del 2019, dopo una fase di sperimentazione di circa due anni.

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.