La salute dei fiume si monitora con la app

0 65

RIU.net è un’applicazione che valuta lo stato di salute dei fiumi tramite foto inviate dai cittadini. L’invenzione made in Spagna è stata sviluppata dal Research Group Freshwater Ecology and Management della Facoltà di Biologia di Barcellona e di recente ha ricevuto il Premio Ambiente del Governo Catalogna.

[kelkoogroup_ad id="13540" kw="nature" /]

Funziona in modo immediato: basta entrare nell’app RIU.net, geo-localizzarsi, fleggare delle voci sullo stato di salute del fiume e dintorni e inviare la foto del fiume scattata col cellulare. Le immagini che arrivano saranno archiviate e analizzate dai ricercatori che trarranno una serie di dati che poi saranno resi pubblici.
La giuria ha motivato l’assegnazione del premio “per aver avvicinato le persone ai fiumi e per averle coinvolte nella valutazione del loro stato ecologico, con rigore scientifico e con il tutoraggio di esperti, in modo dinamico e semplice, grazie a un’applicazione che guida il partecipante attraverso un protocollo di diagnosi ambientale”.
Per finanziare il server e la manutenzione necessaria per ricevere e gestire i dati inviati dagli utenti, i fondi sono arrivati dalla Fondazione Spagnola per la Scienza e Tecnologia del Ministero dell’Economia e della Competitività e da RecerCaixa, l’associazione catalana delle università pubbliche. Un progetto ambientale concreto che ha incontrato l’interesse pubblico.

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.